"Sono troppo abituato a me stesso per voler cambiare."
Home
Message
Archive
Theme
uraganidistrutti:

♡
Anonimo said: mi racconti un tuo segreto? :)

neracomeossidiana:

La sera, quando esco, non dico mai a mia madre dove vado.
La verità è che vado nel cimitero vicino casa e lungo la strada colgo dei fiori.
Alcune volte si possono trovare delle tombe vuote, senza fiori o altro.
Ecco, io lascio il mio segno e faccio in modo che non si sentano soli.
Lascio sempre delle margherite o delle lettere.
La cosa bella è che ho conosciuto una vecchietta che probabilmente soffre di Alzheimer e ogni volta che mi vede non si ricorda mai di me, e ogni volta mi chiede se io sia un angelo.
Io sorrido, le faccio l’occhiolino e le dico che un giorno le farò vedere le mie ali.
Lei ride e poi mi prende a braccetto e andiamo da suo “marito”.
Forse è un segreto un po’ stupido, ma mi fa sentire una persona migliore.

vuoiessereilmionulla:

Rido

wow.
"

La cosa più bella di te, è che non riesco a trovare neanche il principio di un paragone.

Non"sei come".

Non "sei più"

"Sei".

E’ il resto semmai, a doversi adattare.

"

Malkavian Madness Network:   (via entropiclanguage)

Dio, questa citazione.

(via nonabbastanza)

Mio Dio

(via everybodyisdoingtheirtime)

miricordoancoradite 

(via holarabbiadentro)

(via bonfireeheart)

"Ho solo bisogno
che tu abbia bisogno di me
quanto io ne ho di te."
24oredibuio (via 24oredibuio)

(via restafortenonpiangere)

"Ho iniziato a leggere perché la vita non era un granché."
A. Baricco  (via
letaschepienedicose)

(Fonte: cornicivuote, via sigaretteaccesesorrisispenti)

theme